Home FAQ Domande frequenti Cosa mangiano i pipistrelli?

Chi è online

 4 visitatori online

Per essere sempre aggiornato su eventi, novità e promozioni seguici su:

 

Facebook

 

 

Cosa mangiano i pipistrelli? PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Lunedì 28 Novembre 2011 23:55

I pipistrelli indigeni si nutrono di insetti. Scelgono le loro prede in maniera opportunistica, mangiano cioè quello che riescono a prendere. Le specie piccole si cibano quindi tendenzialmente di prede più piccole rispetto ai chirotteri più grandi. Alcune specie mostrano però una certa tendenza alla specializzazione: il Vespertilio maggiore, per esempio, ha una particolare predilezione per i grossi carabidi, mentre gli Orecchioni hanno una passione per le falene. In Europa è presente un'unica specie che non si nutre esclusivamente di insetti. Si tratta della Nottola gigante (Nyctalus lasiopterus), un pipistrello di grossa taglia che, a seconda della stagione, si ciba quasi solo di uccelli oppure mangia insetti come tutti i suoi colleghi. In Svizzera la Nottola gigante è stata osservata solo poche volte e la sua presenza è sporadica. Altre specie di grosse dimensioni (nessuna delle quali indigene) si nutrono di topi, rane e addirittura pesci. Nel nuovo mondo vi sono anche alcune specie che succhiano il nettare dei fiori come i colibrì e alcune piante dipendono addirittura esclusivamente dai pipistrelli per l'impollinazione. Le volpi volanti, strette parenti dei pipistrelli, si cibano quasi solo di frutta.

Ultimo aggiornamento Lunedì 28 Novembre 2011 23:57
 
 

Carrello

VirtueMart
Il carrello è vuoto.

Login






Spedizione

Logo SDA
SPEDIZIONE ENTRO 24/48h

Pagamento sicuro al 100%

visa  Mastercard  Visa Electron  postepay   paypal  american express  aurora
TUTTI I PAGAMENTI TRAMITE CARTA DI CREDITO AVVENGONO TRAMITE PAYPAL PER GARANTIRE LA MASSIMA SICUREZZA.

Ragione Sociale : Alan Arienti

Partita IVA 03335460139